Matteo Perini (Noi Senigallia Attiva): “In campo per una città sempre migliore”

 Sono Matteo Perini, 38 anni, laurea specialistica e master in Economia, dal 2007 dipendente bancario. Non è la prima volta che mi impegno nella politica locale e continuo a farlo perché penso che ognuno di noi debba cercare di dare il suo piccolo contributo per migliorare la cosa pubblica senza lamentarsi quando le cose non funzionano.

Siamo noi stessi i primi a dover spendere il nostro tempo libero per far si che nel nostro territorio tutto funzioni al meglio Ho diversi temi che mi stanno a cuore ma, per esperienza professionale, credo che si debba innanzitutto guardare, prima di fare promesse alla cittadinanza la situazione finanziaria dell’ente e solo successivamente parlare concretamente di progetti e lavori.

Ci sono però dei temi di stretta competenza comunale a cui vorrei dedicarmi con particolare attenzione come la TARI e la gestione dei rifiuti, la manutenzione delle strade e del verde pubblico, i parcheggi a pagamento, la viabilità, la promozione del turismo e la gestione degli impianti sportivi Altre questioni, non meno importanti, ma per le quali il comune non ha una competenza diretta, e a cui intendo porre attenzione sono la manutenzione del fiume Misa e il buon funzionamento dell’ospedale

Tutti i punti sopra toccati sono solo alcuni per i quali, insieme alla lista di cui faccio parte, mi batterò in consiglio comunale affinchè Senigallia possa essere una città sempre più vivibile. Il 20 e 21 settembre barra il simbolo Senigallia Attiva per Volpini Sindaco e scrivi Perini a fianco.

https://www.noisenigalliattiva.it/chi-siamo/matteo-perini/